Brindiamo alla sostenibilità: Cielo e Terra in scena ad Ecomondo 2016

Rimini, Novembre 2016 - Lʼazienda vinicola vicentina Cielo e Terra, da sempre attenta alla sostenibilità e alla filosofia green, partecipa questʼanno alla ventesima edizione di Ecomondo, la fiera internazionale dedicata al recupero di materia ed energia e allo sviluppo ecosostenibile, che si terrà a Rimini Fiera da martedì 8 a venerdì 11 novembre. Ecomondo, the green technologies expo, è la vetrina per eccellenza delle soluzioni tecnologiche più innovative per la corretta gestione dei rifiuti, per la valorizzazione delle risorse, per la conoscenza e lʼutilizzo delle materie prime rinnovabili. Lʼedizione 2015 ha contato ben 103.514 visitatori, 1.200 aziende, 500 buyer esteri, 200 conferenze con un totale di 1.500 relatori e 10.000 partecipanti agli eventi, per lʼacquisizione finale di 368 milioni di contatti. Questʼimportante manifestazione di respiro internazionale indirizza le varie realtà a rispettare e condividere gli obiettivi dettati dal 7° programma generale di azione europea, implementando una “knowledge-based Green and Circular Economy”. Ed è proprio in unʼottica di Economia Circolare, tematica intorno alla quale si sviluppa Ecomondo 2016, che ci sarà il convegno “Brindiamo alla sostenibilità. Buone pratiche di economia circolare per unʼindustria vinicola sostenibile e responsabile”8 novembre dalle ore 14 alle ore 18, presso Sala Tiglio 1 - Pad. A6. Questʼiniziativa realizzata e promossa da Fondazione Caʼ Foscari, da Archivi della Sostenibilità - Università Caʼ Foscari Venezia e da Rete 231, grazie alla sponsorizzazione di Cielo e Terra, UPM Raflatac e Amorim Cork Italia, sarà un interessante focus sulla sostenibilità nel mondo vitivinicolo, spesso associata al miglioramento delle pratiche agronomiche e di cantina. Durante questa conferenza, saranno per la prima volta messe intorno ad un tavolo alcune delle più interessanti esperienze italiane, indirizzate alla riduzione degli impatti ambientali ed ai miglioramenti di processo e di prodotto, per ragionare insieme sull'identità del vino con un approccio completamente differente e senza precedenti, approfondendo le dinamiche di sostenibilità presenti in filiera e presentando case history virtuose di economia circolare. Di grande rilievo, la testimonianza di Giampietro Povolo, Finance & Operations Manager di Cielo e Terra, che tratterà la questione della sostenibilità integrata del vino, dopo lʼintroduzione del Prof. Giorgio Conti, ArcSoc - Archivi della Sostenibilità, Università Caʼ Foscari Venezia.

CIELO E TERRA S.p.A.
Via IV Novembre, 39 - 36050 MONTORSO VIC. (VI) - I - Telefono +39 0444 485211 - Fax +39 0444 686134
C.F. 00592670244 - P.I. IT02160070245

 

Powered with GetFast® - Design by Minds