Venerdì 28 Settembre 2012
PROGETTO BLU, UN AIUTO CONCRETO PER LA SIERRA LEONE

Cielo e Terra sostiene l’iniziativa ecosolidale di Engim internazionale per la costruzione di pozzi d’acqua nel paese africano, colpito da gravi carenze idriche e fra i più poveri del mondo. 

Continuna l’operazione Progetto Blu di Cielo e Terra in Sierra Leone, iniziativa ecosolidale a favore delle popolazioni africane con gravi carenze di acqua potabile. Realizzato in collaborazione Engim internazionale, associazione che opera nei paesi in via di sviluppo, Progetto Blu ha portato finora alla costruzione di 16 pozzi d’acqua potabile in Sierra Leone, che diventeranno 25 entro il 2013.

“Con Progetto Blu abbiamo voluto intraprendere un cammino etico e di responsabilità ecologica e sociale – sottolinea Pierpaolo  Cielo, direttore marketing di Cielo e Terra –. Ogni anno vendiamo nel mondo 26 milioni di bottiglie di vino. Scegliendo di utilizzare vetro alleggerito per l’imballaggio di gran parte della nostra produzione siamo riusciti a raggiungere due obiettivi: da un lato pesare meno sull’ambiente grazie a una lavorazione più snella che contribuisce a contenere le immissioni di CO2 nell’atmosfera; dall’altro, devolvere parte dei risparmi derivati dal minore utilizzo di materie prime alla costruzione di pozzi d’acqua. Con Progetto Blu tutti coloro che acquistano anche una sola bottiglia di vino Cielo e Terra contribuiscono insieme a noi a migliorare l’ambiente e a  sostenere le persone in difficoltà”.

Grazie a Progetto Blu verranno donati 26 milioni di litri di acqua potabile di potranno beneficiare circa 10mila persone: un risultato importante per le popolazioni della Sierra Leone dove il tasso di mortalità infantile è fra i più alti del mondo.


CIELO E TERRA S.p.A.
Via IV Novembre, 39 - 36050 MONTORSO VIC. (VI) - I - Telefono +39 0444 485211 - Fax +39 0444 686134
C.F. 00592670244 - P.I. IT02160070245

 

Powered with GetFast® - Design by Minds